Nato nella cabina di proiezione dello storico cinema di cui mantiene il nome, Odeon Studio accoglie oggi un nuovo progetto rivolto all’arte e alla cultura dell’infanzia, con un’attenzione particolare al visivo e alla letteratura.
Uno spazio culturale che ospita un laboratorio permanente di ceramica, una ricca collezione di albi illustrati, workshop, atelier e corsi di formazione.

Al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, Bruno Munari creò negli anni
Settanta la sezione didattica del MIC.
Un laboratorio in cui giocare con l’arte, un luogo di sperimentazione e ricerca dove migliaia di bambini e adulti hanno appreso l’importanza del processo creativo e della progettualità in bilico tra regola e caso.

Qui ho mosso i primi passi della didattica dell’arte per poi proseguire in autonomia, arricchendo i miei percorsi di parole e figure.

Ceramica

Lo studio e la ricerca di terre con caratteristiche differenti tra loro e la scelta di colori in gran parte autoprodotti e privi di tossicità confluiscono in una collezione che prende il nome di [C come carta], in cui l’argilla si fa supporto cartaceo, per ospitare segni, textures e sperimentazioni grafiche.
Metodologie tradizionali in chiave contemporanea alla ricerca di un’idea di bellezza che abbandona l’utopia della perfezione in favore dell’errore inteso come unicità.

SHOP UPDATE

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

Libri e illustrazione 

L’albo illustrato, sintesi perfetta tra figure e parole, è per me terreno di
interesse, studio ed esplorazione.
Odeon non è una libreria, ma ogni mese propone Passo ridotto una piccola e
accurata selezione di titoli. 

Libri per bambini, per ragazzi, per adulti; libri italiani e stranieri, freschi di stampa o vecchie edizioni da recuperare. 
Albi illustrati, romanzi, saggi, fumetti o riviste: qualunque cosa contenga parole e
figure che valga la pena condividere.

passo ridotto

Passo Ridotto #1

Passo Ridotto #1

Passo Ridotto #1 Piccola selezione di libri Passo ridotto varca i confini dello studio e del mio girovagare tra i cataloghi e le mille strade del web e arriva a voi. E io non posso esserne che felice, perché condividere alcuni dei bei libri in cui mi sono immersa...

blog

Istantanee d’infanzia

Istantanee d’infanzia

Robert Louis Stevenson non si sentiva un poeta. “Per quanto possa provarci” - diceva all'amico J.A.Symonds - “le mie parole non diventano un canto”. Eppure, in quei versi zoppicanti che verranno raccolti in A Child's Garden of Verses, i ricordi della propria infanzia...

Sophie Taeuber-Arp

Sophie Taeuber-Arp

“Disgustati dalla carneficina della guerra mondiale del 1914, noi, a Zurigo, ci dedicammo alle arti. Mentre i cannoni tuonavano in lontananza, noi cantavamo, dipingevamo, facevamo collage e scrivevamo poesie con tutte le nostre forze.”   Faceva ancora di...

atelier

Odeon è uno spazio attivo che, in collaborazione con artisti, illustratori ed esperti di letteratura per ragazzi, propone corsi di formazione rivolti agli adulti, workshop di arte ceramica e atelier di creatività per bambini. 

L’atelier è il luogo privilegiato del fare per capire, in cui esercitare creatività, scoperta e auto apprendimento attraverso il gioco. Ideare e organizzare un atelier significa creare l’occasione nella quale i bambini possano sviluppare un pensiero progettuale a partire da materiali di qualità, strumenti, tecniche e buoni libri. Un viaggio di apprendimento e conoscenza che favorisce il percorso nella sua interezza, definisce regola e caso e riconosce nel limite e nell’errore inattese possibilità.

Ogni mese indagheremo ambiti e linguaggi differenti, suddividendo i nostri giochi tra quelli di terra, di grafica, di costruzione, di luce e di ombre. Sperimenteremo ogni volta tecniche nuove e impareremo a usare macchinari artigianali e attrezzature specifiche come la trafila, il tornio, la spianatrice, utensili vari per l’argilla, la taglierina, il piano e la lavagna luminosi,
il proiettore e lampada di Wood.

Prossimi appuntamenti

Regala un'esperienza ODEON

Accendi la fantasia e manda un pensiero speciale per partecipare a un incontro, acquistare i libri della selezione Passo Ridotto e una ceramica di Petraparlante dal nostro e-shop!

“Giocare con l’arte, non per diventare artisti, né per scoprire i segreti dei grandi maestri, né per imparare la storia dell’arte; non soltanto per divertirsi, per dare libero sfogo alla fantasia e alla spontaneità, per imparare ad usare certe tecniche del disegno o della pittura o della scultura; e neanche tanto per poter poi guardare l’arte con occhi diversi. 
Giocare con l’arte per vivere in modo creativo la scoperta delle regole della creatività.”

Bruno Munari

Giocare è una cosa seria!